domenica 21 marzo 2010

Non bisogna fermarsi per così tanto tempo, e nemmeno ricominciare con un lungo così. Nelle tre uscite di questa settimana (martedì, mercoledì e domenica) ho faticato ad arrivare ai 10 km ad uscita, finendo sempre con le gambe doloranti. Vedremo se la prossima andrà meglio, proverò con 4 uscite settimanali.

domenica 14 marzo 2010

Febbraio concluso. L'obiettivo dei 200 km non è stato raggiunto, il mese si è concluso con 196,2 km in 14 uscite. Fissato il nuovo obiettivo per il mese di marzo in 220 km.
Purtroppo in questo periodo, visto il cambio imminente di lavoro e di città, il tempo da dedicare alla corsa scarseggia, l'obiettivo del mese sembra oramai irraggiungibile, dopo l'uscita del 28 febbraio, ben 12 giorni di inattività !!!! Fortunatamente un amica a cui avevo dato la mia disponibilità per un lungo, mi ha chiamato ieri, siamo usciti finendo i 17 km in 1:41 (percorso). Dopo un sosta così lunga ho sicuramente esagerato, ne pago oggi infatti le conseguenze .... dolori ovunque e riposo forzato!!!
Ci riproverò martedì una volta rientrato a Firenze.
Forza e coraggio!

domenica 21 febbraio 2010

Settimana finita. Non mi son impegnato molto. L'obiettivo dei 50 km settimanali è sfumato. Posso dire che è stata colpa del tempo, del cambio infrasettimanale di città, ma la verità è che in questo mese di febbraio me la sto' prendendo molto comoda.
L'uscita odierna (percorso) comunque mi ha dato grosse soddisfazioni, il sole, un percorso nuovo in mezzo alle campagne, i 17 km che comunque non sono da buttare, insomma ho recuperato sul finale una settimana che sembrava dedicata al riposo.
Mi aspetta un'altra settimana con spostamenti in cui per arrivare ai 200 km mese dovrei fare 60 km. Lo so, è realizzabile ... ma il mese di febbraio è così.

domenica 14 febbraio 2010

Giornata che parte subito storta, il dolore al tendine dx c'è ancora, decido allora di rimandare al pomeriggio la decisione sul da farsi. Verso le 17 decido quindi di uscire ugualmente ..... la decisione viene premiata, dopo 20 minuti di corsa il dolore scompare, il ritmo è buono e concludo i 15 km prefissati. Non male, stamane non ci avrei scommesso nulla.
Con oggi si è conclusa la prima metà del mese: 98 km percorsi in 7 uscite, l'obiettivo finale di 200 km con almeno 14 uscite sembra raggiungibile.

sabato 13 febbraio 2010

Stamani ore 11, un bel sole, temperatura piacevole ..... mi dico ... esco nel pomeriggio con il sole che fa un po' più caldo .... ore 16 ... ma il sole dove è finito? Pazienza!
Inizia subito male, dolore al ginocchio sx e al tendine di Achille dx (quello originale) .... passano un po di km, il dolore al ginocchio passa mentre quello al tendine aumenta. Resisto fino al 12 km, poi mi devo fermare. Serata davanti alla tv con ghiaccio, speriamo di star bene domani, finora 2 uscite per 26 km .... NCSP !!!! non ci siamo proprio !!!!

giovedì 11 febbraio 2010

Tre dicasi ben tre giorni filati di riposo, un meritato riposo ... ma oggi, il quarto, sarebbe stato di troppo. Eccomi allora in strada sotto una pioggia mista a neve , era già capitato il 18 dicembre, il Garmin mi fa i dispetti, ma dopo quasi 5 minuti aggancia i satelliti.
Non è stata una passeggiata, i 14 km si son fatti sentire. Come già detto ho modificato gli obbiettivi del mese di Febbraio, almeno 15 gg di corsa per circa 200 km.

domenica 7 febbraio 2010

Ieri sono andato da Tommy Sport, a Cadorago, avevo quel dubbio a proposito della tipologia della scarpa da chiarire. Ne ho approfittato per acquistare un nuovo paio di scarpe, ho scelto il modello Echelon della Saucony. Oggi le ho quindi provate, una uscita di 15 km (dettagli). Considerando che era il primo utilizzo, la sensazione è stata ottima, confortevoli, reattive. Nessun fastidio rilevato, sono soddisfatto.
Settimana chiusa con 57 km in 4 uscite. Visto l'affaticamento ho preso la decisione, per il mese di febbraio, di ridurre un po le uscite, alternando un giorno di corsa ad uno di riposo. A Marzo poi si vedrà.